Liceo Statale Scientifico e Classico

«Ettore Majorana»

Desio

Valorizzazione dell’eccellenza

Il Collegio Docenti ha ripetutamente sottolineato la necessità di individuare metodi e strumenti finalizzati alla valorizzazione di quegli studenti che chiedono un corso di studi più ricco di approfondimenti e più adeguato alle loro capacità.

Finalità

  • Promuovere il merito ed incentivare l’eccellenza al fine di valorizzare attitudini e talenti, risorse per la classe, la vita scolastica e la società tutta;
  • rendere visibile il merito come valore culturale e di promozione sociale.

Obiettivi

  • Promuovere il merito attraverso l’attività di approfondimento su tematiche di interesse disciplinare e/o multi o pluridisciplinare;
  • promuovere e convogliare tali attività verso la stesura di lavori personali di approfondimento da presentarsi anche come tesine al colloquio d’esame di fine ciclo o per la partecipazione a concorsi.

Contenuti

  • Approfondimento di aspetti specifici di materie curricolari attraverso la produzione di lavori individuali e personali da parte dei partecipanti;
  • ricerca e applicazioni in campi nuovi attraverso l’adesione a progetti o ad attività concorsuali promosse dall’Istituto o da soggetti esterni qualificati;
  • acquisizione di nuove, creative competenze ed originali abilità didattico-cognitive.

Metodi e strumenti

  • Riunioni in orario extracurricolare con gli allievi interessati e/o meritevoli (anche delle classi quinte) individuati dai singoli Consigli di Classe al fine di approfondire tematiche culturali di particolare rilievo con i docenti coinvolti dell’Istituto ed esperti contattati;
  • partecipazioni individuali o guidate dai docenti a concorsi, bandi, gare promossi da soggetti esterni o interni;
  • realizzazione della serata “Il Majorana premia” per dare visibilità e premiare il merito.

Percorso

All’inizio dell’anno gli insegnanti presentano al Collegio Docenti un’offerta formativa con un progetto strutturato del quale vengono informati gli studenti.

Gli studenti interessati scelgono una proposta e contattano il docente.

Alla fine del percorso lo studente presenta un lavoro personale di approfondimento su un particolare contenuto di particolare difficoltà tale da motivare anche una selezione o una tesina per il colloquio di esame, anche in formato multimediale; tali lavori potranno essere valutati e saranno messi a disposizione di tutti gli alunni in un apposito archivio.